5 modi in cui l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico sono utili all’EdTech

Il settore dell’istruzione si è evoluto nel corso degli anni. Tuttavia, con la tecnologia più avanzata che interessa molti settori, le scuole e le istituzioni non sono estranee a questo fenomeno in crescita. Con la cosiddetta EdTech (o “tecnologia educativa”), la tecnologia è in prima linea per garantire che tutti gli studenti ricevano la migliore istruzione possibile.

È qui che entrano in gioco i progressi tecnologici come l’intelligenza artificiale (AI) e l’apprendimento automatico (ML)! Queste tecnologie sono la linfa vitale dell’EdTech, poiché garantiscono funzioni e operazioni scolastiche più intelligenti. E da queste funzioni e operazioni derivano grandi vantaggi.

Questo articolo esplorerà l’importanza dell’IA e dell’apprendimento automatico, nonché i vantaggi che offrono quando vengono impiegati nell’EdTech.

Vantaggi dell'intelligenza artificiale e dell'apprendimento automatico

Perché questa importanza?

“L’intelligenza artificiale comprende molti progressi tecnologici come l’apprendimento automatico, l’apprendimento profondo e l’elaborazione del linguaggio naturale”, afferma Wesley Abel, scrittore di economia. “Questi progressi sono particolarmente utili nel campo dell’EdTech, poiché lo scopo principale è quello di aiutare gli studenti nell’apprendimento e nel rendimento accademico. Non c’è da stupirsi che molte scuole e istituzioni stiano guardando a soluzioni abilitate dall’intelligenza artificiale come l’EdTech per trasformare in meglio il settore dell’istruzione”.

In sostanza, l’IA raccoglie dati che vengono alimentati dall’apprendimento automatico. L’apprendimento automatico, a sua volta, deve imparare come si svolgono le cose in base ai dati, in modo che l’intelligenza artificiale sappia cosa aspettarsi la volta successiva che qualcosa viene inserito negli algoritmi.

5 vantaggi dell’intelligenza artificiale e dell’apprendimento automatico nell’EdTech

Ora che abbiamo stabilito l’importanza dell’intelligenza artificiale e dell’apprendimento automatico nell’EdTech, è il momento di esaminare alcuni dei vantaggi che ne derivano:

  1. Predittivo Analisi

Avete mai voluto prevedere il livello di apprendimento di uno studente? Grazie all’intelligenza artificiale e all’apprendimento automatico, l’EdTech sarebbe abbastanza intelligente da fornire agli educatori analisi predittive dei loro studenti. Questi dati aiuteranno gli educatori a sapere:

  • Quali sono le materie in cui gli studenti sono bravi (o per le quali hanno interesse)
  • Su quali materie gli studenti devono ancora lavorare
  • I loro voti complessivi
  • Eventuali tendenze delle prestazioni e così via

Questi dati assicurano che tutti in classe siano sulla stessa lunghezza d’onda e che nessuno studente rimanga indietro nelle lezioni.

  1. Apprendimento più personalizzato

Non tutti gli studenti sono uguali. Come già accennato, gli studenti potrebbero mostrare interesse per una o due materie, oppure potrebbero avere bisogno di migliorare alcune materie. L’EdTech, se armata di AI e machine learning, può individuare i punti critici nell’apprendimento di uno studente e quindi indicare all’educatore cosa è necessario fare per garantire che tale studente ottenga risultati migliori nella materia problematica. In questo modo sia l’educatore che lo studente possono vedere i punti di forza o di debolezza basati sui dati.

  1. Collaborazioni tra AI e insegnanti

Se da un lato gli studenti possono trarre vantaggio da un’esperienza di apprendimento più personalizzata, dall’altro gli educatori possono trarre vantaggio dalla collaborazione con l’intelligenza artificiale per realizzare piani di lezione più avanzati. Poiché i piani di lezione sono la linfa vitale di ogni lezione, è importante che EdTech garantisca che tutti i dati e le risorse siano aggiornati. E con l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, l’EdTech può suggerire risorse e materiali pertinenti che gli insegnanti possono utilizzare per la loro prossima lezione.

  1. Tutor intelligenti

Poiché l’apprendimento è una necessità importante per gli studenti, essi avranno bisogno di tutto l’apprendimento possibile per garantire un ottimo rendimento accademico. L’assunzione di tutor è l’ideale, ma a volte i tutor scarseggiano. L’EdTech, utilizzando l’IA e la tecnologia di apprendimento automatico, può offrire un’altra forma di apprendimento personalizzato, offrendo un tutoraggio personalizzato agli studenti che hanno bisogno di ulteriore aiuto. Esistono i cosiddetti “tutor intelligenti”, che utilizzano gli algoritmi della tecnologia intelligente per comprendere e aiutare lo studente in qualsiasi materia o area in cui si trovi in difficoltà.

  1. Automazione dei compiti dell’educatore

“Gli educatori possono trarre particolare vantaggio dall’IA e dall’apprendimento automatico nell’EdTech”, afferma Edward Pierce, redattore tecnico presso AcademicBrits. “Compiti ripetitivi come la correzione dei voti, i colloqui individuali con gli studenti e la rilevazione delle presenze possono essere noiosi. Tuttavia, l’obiettivo principale dell’educatore è quello di trascorrere il maggior tempo possibile con gli studenti, in modo che possano imparare molto. Con l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, le scuole possono automatizzare alcuni compiti, in modo che gli educatori abbiano più tempo da dedicare all’insegnamento degli studenti”.

Il succo

In definitiva, l’EdTech continuerà a evolversi con il miglioramento dell’IA e dell’apprendimento automatico. Con questi 5 vantaggi, non c’è da stupirsi che sempre più scuole e istituzioni si rivolgano alle soluzioni EdTech.

Domande frequenti

In che modo gli strumenti basati sull’intelligenza artificiale possono migliorare l’impegno degli studenti e il loro rendimento scolastico?

Gli strumenti basati sull’intelligenza artificiale possono fornire feedback in tempo reale, percorsi di apprendimento adattivi ed esperienze di apprendimento interattive personalizzate in base alle esigenze dei singoli studenti, aumentando il coinvolgimento e favorendo il successo accademico.

L’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico possono migliorare le esperienze di apprendimento personalizzate per gli studenti?

Sì, l’intelligenza artificiale e il ML consentono all’EdTech di personalizzare le esperienze di apprendimento, identificando i modelli di apprendimento degli studenti e consigliando materiali e risorse di apprendimento personalizzati.

In che modo l’analisi predittiva può essere utile agli educatori?

L’analisi predittiva fornita dall’IA e dal ML consente agli educatori di comprendere le tendenze di rendimento degli studenti, di identificare i punti di forza e di debolezza e di adattare i metodi di insegnamento alle esigenze dei singoli studenti.

Il nostro team è pronto ad aiutarvi a configurare Classter per il successo della vostra istituzione!

Saremo lieti di parlare di come possiamo lavorare insieme per aiutarvi a sbloccare il pieno potenziale di produttività della vostra istituzione.

Trova altri articoli

Articoli correlati

Scelta del redattore

footer form background spheres

Unitevi alle centinaia di organizzazioni
che utilizzano Classter per aumentare l'efficienza di
e semplificare i processi.

Grazie a una piattaforma che renderà la gestione di ogni aspetto della vostra istituzione semplice ed efficiente, potrete sbloccare il pieno potenziale della vostra istituzione. Il nostro team è sempre pronto ad aiutarvi a iniziare.