Come sarà il post-COVID per le esperienze educative?

COVID-19 e l’improvvisa transizione verso un apprendimento socialmente distanziato hanno presentato molte sfide per le scuole. Nel passaggio a un ambiente post-pandemia, molti dirigenti scolastici ed educatori si chiedono quali parti dell’apprendimento online continueranno e quali saranno lasciate indietro.

Per molti professionisti dell’istruzione, il passaggio all’apprendimento post-COVID è un’opportunità per riaccendere lo spirito scolastico e lanciare esperienze accademiche che erano state messe in attesa. Altri sono curiosi di sperimentare quali aspetti dell’apprendimento socialmente distanziato possono continuare a utilizzare nel loro normale insegnamento.

. Per aiutare la vostra scuola a farsi un’idea di come sarà l’istruzione, abbiamo collaborato con Doubleknot per mettere insieme questa guida che esplora quattro tendenze educative post-COVID che sembrano destinate a rimanere:

  • Comunicazione ibrida
  • Opportunità fuori dall’aula
  • Biblioteche di contenuti accessibili
  • Tour virtuali

Come avrete capito, l’apprendimento ibrido e online è diventato una nuova normalità per molte scuole e continuerà ad esserlo anche in futuro. Le seguenti tendenze evidenziano questo cambiamento e l’elevata importanza degli strumenti di gestione e organizzazione online. Dopo tutto, le scuole che bilanciano le popolazioni di studenti sia di persona che online dovranno seguire attentamente lo sviluppo educativo di ogni studente per garantire a tutti gli studenti un’esperienza educativa di qualità.

Come sarà il post-COVID per le esperienze educative?

Comunicazione ibrida

L’insegnamento virtuale può rappresentare una sfida, in quanto limita le interazioni faccia a faccia e le attività di persona. Tuttavia, mentre l’insegnamento online era una necessità durante il blocco, l’apprendimento ibrido è diventato sempre più popolare nel passaggio all’istruzione post-COVID.

Per alcuni studenti, la comunicazione virtuale ha avuto solo un’interferenza minima con la loro istruzione e sarebbero felici di continuare a frequentare le lezioni da casa. Nel frattempo, altri hanno lottato con la distanza. Fortunatamente, la comunicazione ibrida è in grado di soddisfare tutti gli studenti, consentendo a piccoli gruppi di studenti di incontrarsi di persona mentre il resto della classe partecipa online.

La comunicazione ibrida può estendersi anche ad altri aspetti della vita scolastica a tutto tondo. Ad esempio, alcune scuole possono ospitare raccolte di fondi socialmente distanti o creare club solo virtuali per attività che si svolgono interamente online.

Per mantenere un ambiente ibrido positivo, investite in strumenti di comunicazione e software per conferenze. Quindi, fornite al vostro personale la formazione necessaria prima dell’inizio delle lezioni. Dovrebbero essere incluse nozioni di base, come la programmazione delle riunioni, e consigli più avanzati, come l’inserimento di contenuti multimediali nelle presentazioni in classe.

Opportunità fuori dall’aula

Sebbene la tecnologia e le interazioni digitali siano diventate componenti principali dell’educazione post-COVID, le gite sul campo e le esperienze di apprendimento al di fuori dell’aula possono e devono continuare. Si può ottenere molto da apprendimento online ma le esperienze di persona, come le gite allo zoo, le visite ai musei e le giornate dedicate alla natura, restano una parte indimenticabile dell’esperienza scolastica.

Prima di intraprendere una gita al di fuori della classe, assicuratevi che gli studenti e il personale adottino misure di sicurezza adeguate. Potete mantenere il vostro viaggio sicuro e organizzato:

  • Seguire le linee guida per la salute e la sicurezza. Tenetevi aggiornati sulle linee guida locali e nazionali in materia di salute e sicurezza per garantire la protezione dei vostri studenti. Assicuratevi che i vostri studenti indossino le mascherine, si lavino regolarmente le mani, rimangano socialmente distanti e seguano qualsiasi altra pratica sanitaria richiesta che potrebbe rimanere anche dopo la fine della pandemia.
  • Ricerca delle misure di sicurezza dei luoghi di viaggio. Prima di effettuare una prenotazione presso una sede esterna, assicuratevi di esaminare le pratiche di salute e sicurezza. Cercate di capire cosa stanno già facendo per garantire la sicurezza dei vostri studenti e collaborate con il personale per aiutarli a seguire le linee guida sulla sicurezza.
  • Tenere informati i genitori e i tutori. I genitori e i tutori devono avere l’ultima parola se vogliono che il loro bambino partecipi a un’opportunità al di fuori della classe, dove la scuola non è responsabile della salute e della sicurezza. Condividete le linee guida per la salute e la sicurezza del luogo che intendete visitare, in modo che possano essere informati e dare il permesso ai loro figli di partecipare in anticipo.

Informatevi sul programma della località prescelta per organizzare la vostra gita scolastica prima di partire. Per esempio, un museo dovrebbe avere le strumenti di gestione per supportare biglietti di gruppo che consentono di effettuare il check-in del gruppo in una sola volta, riducendo i tempi di attesa e di check-in durante i quali i volontari devono gestire gli studenti.

Biblioteche di contenuti accessibili

Il passaggio all’apprendimento online ha fatto sì che molte scuole abbracciassero per la prima volta le biblioteche di contenuti digitali. Mettendo online i materiali didattici, gli studenti hanno accesso ai libri di testo, alle letture assegnate e ai compiti pratici ogni volta che ne hanno bisogno. Questa pratica apre le porte a metodi di apprendimento asincroni, fornendo allo stesso tempo agli studenti risorse aggiuntive che possono scegliere di seguire nel loro tempo libero.

Potete aiutare ulteriormente i vostri studenti assicurando che la vostra libreria di contenuti sia sempre accessibile. La vostra scuola può raggiungere questo obiettivo e migliorare l’apprendimento online attraverso la vostra libreria di contenuti con i seguenti metodi:

  • Creare un sito web accessibile. Assicuratevi che tutti i vostri studenti abbiano lo stesso accesso ai materiali online seguendo le migliori pratiche di accessibilità. Assicuratevi che i vostri insegnanti abbiano accesso alle linee guida sull’accessibilità della vostra scuola quando caricano i contenuti dei loro corsi. Ad esempio, un professore potrebbe scansionare pagine di lettura e caricarle come immagini, ma potrebbe non pensare di fornire un’alternativa testuale senza un promemoria da parte delle vostre linee guida.
  • Utilizzo del multimediale. Il passaggio al virtuale permette agli insegnanti di essere creativi nel presentare le informazioni agli studenti. Guida di Morweb ai costruttori di siti web per la scuola Si consiglia di investire in una piattaforma che dia priorità alla flessibilità dei contenuti, consentendo alla scuola di caricare facilmente video, powerpoint e attività interattive. Man mano che aggiungete contenuti multimediali, tenete d’occhio la velocità della pagina. Sebbene alcuni web builder permettano agli utenti di aggiungere facilmente contenuti multimediali, non tutti dispongono di strumenti di ottimizzazione per mantenere bassi i tempi di caricamento. Tempi di caricamento lunghi possono portare gli studenti a distrarsi, mentre tempi di caricamento brevi riducono al minimo le attese inutili.
  • Fornire accesso gratuito o a basso costo al materiale didattico. Le università e le istituzioni scolastiche che normalmente richiedono agli studenti l’acquisto di libri possono contribuire ad alleviare gli oneri finanziari fornendo a basso costo libri di testo digitali . Mentre alcuni studenti preferiscono ancora acquistare una copia cartacea da portare fisicamente in classe per prendere appunti, altri apprezzeranno l’opzione a basso costo o gratuita. Inoltre, tenere tutti i libri di testo su un computer riduce il peso che gli studenti devono portare con sé da una lezione all’altra.

Potete anche contattare il personale della vostra biblioteca per discutere la possibilità di digitalizzare libri e materiali che in precedenza erano solo fisici e che gli studenti possono prendere in prestito. In questo modo è possibile migliorare l’accessibilità complessiva ai contenuti e garantire che gli studenti remoti abbiano le stesse opportunità di utilizzare i materiali della scuola rispetto agli studenti in sede.

Tour virtuali

Le scuole che esitano a tornare alle gite di persona possono contribuire a ricreare l’esperienza della gita attraverso i tour virtuali. Questi eventi consentono agli studenti di essere guidati virtualmente in un luogo unico e di ricevere informazioni dal personale e dai professionisti del luogo visitato.

Naturalmente, alcune località si prestano meglio di altre ai tour virtuali. Eccone alcuni che possono davvero brillare se presentati virtualmente:

  • Planetari. Mentre la cupola del planetario, il suono e il sistema di proiezione creano un’atmosfera davvero coinvolgente, molti forniscono immagini e materiale didattico progettato appositamente per schermi remoti più piccoli.
  • Zoo e acquari. Gli zoo e gli acquari hanno avuto successo con l’installazione di feed live degli oggetti esposti molto prima del COVID-19. In questo modo gli studenti possono conoscere gli animali e visitare i loro habitat (e forse anche vedere il dietro le quinte!) senza uscire di casa, passando da una trasmissione in diretta all’altra.
  • Musei. Gli studenti che visitano musei di storia e d’arte spesso traggono beneficio dalla presenza di una guida esperta che spieghi la storia e il significato di ogni mostra. Mettetevi in contatto con un museo locale e organizzate una visita virtuale con una delle loro guide.

Le scuole con risorse limitate possono espandere efficacemente le loro esperienze fuori dall’aula con i tour virtuali. Anche se le gite sul campo tornano a essere praticabili, prendete in considerazione l’idea di rendere le visite virtuali un’opzione per le località lontane o per i luoghi che i vostri studenti non potrebbero altrimenti visitare.

Il COVID-19 ha avuto un impatto duraturo sull’istruzione, ma in futuro non dovrà essere solo negativo. L’apprendimento digitale e ibrido può offrire ad alcuni studenti maggiori opportunità di approfondire la propria formazione con materiali accessibili ed esplorazioni virtuali.

Lavorate con i docenti e il personale della vostra scuola per mantenere gli aspetti positivi dell’apprendimento socialmente distanziato e investite nelle soluzioni software necessarie per mantenere la vostra scuola organizzata mentre investite in un mix di apprendimento virtuale, in presenza e ibrido.

Domande frequenti

In che modo le esperienze educative post-COVID differiranno dagli ambienti di apprendimento pre-pandemia?

Le esperienze educative post-COVID probabilmente incorporeranno una miscela di metodi di apprendimento in presenza e online, con un maggiore ricorso alla tecnologia e alla comunicazione ibrida per soddisfare le diverse esigenze degli studenti.

In che modo gli SMS di Classter possono supportare la mia istituzione nella transizione verso ambienti di apprendimento post-COVID?

Gli SMS di Classter offrono strumenti completi per tracciare i dati degli studenti, gestire le risorse accademiche, facilitare la comunicazione e organizzare esperienze di apprendimento ibride, aiutando le scuole ad adattarsi all’istruzione post-pandemia.

In che modo Classter garantisce l’accessibilità e l’inclusività degli studenti?

Classter aderisce alle linee guida sull’accessibilità, offre risorse multimediali e fornisce un accesso a basso costo ai libri di testo digitali, garantendo a tutti gli studenti un accesso paritario ai materiali didattici.

Il nostro team è pronto ad aiutarvi a configurare Classter per il successo della vostra istituzione!

Saremo lieti di parlare di come possiamo lavorare insieme per aiutarvi a sbloccare il pieno potenziale di produttività della vostra istituzione.

Trova altri articoli

Articoli correlati

Scelta del redattore

footer form background spheres

Unitevi alle centinaia di organizzazioni
che utilizzano Classter per aumentare l'efficienza di
e semplificare i processi.

Grazie a una piattaforma che renderà la gestione di ogni aspetto della vostra istituzione semplice ed efficiente, potrete sbloccare il pieno potenziale della vostra istituzione. Il nostro team è sempre pronto ad aiutarvi a iniziare.