4 motivi per cui le app mobili sono il futuro dei sistemi informativi per studenti

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un’incredibile evoluzione della tecnologia in ogni aspetto della nostra vita. È un eufemismo dire che la tecnologia è solo migliorata, ha fatto passi da gigante. Abbiamo assistito all’ascesa di tecnologie come l’AR e la VR, gli smartphone, l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico; tecnologie che sono entrate a far parte della nostra vita quotidiana e che diventeranno la realtà per tutte le persone del mondo. Una cosa che è diventata prevalente tra tutte le persone grazie agli smartphone è l’uso di applicazioni mobili o app mobili, come la maggior parte delle persone le chiama.

Gli smartphone sono entrati nelle nostre vite all’inizio del 2007 e con loro le applicazioni software. All’inizio, le applicazioni erano destinate a offrire soprattutto assistenza per la produttività, ad esempio per controllare le e-mail e il calendario, ma col tempo si sono estese a diverse altre aree, come i giochi e i servizi di localizzazione geologica. Qualche tempo dopo sono arrivati i sistemi informativi per studenti. I sistemi informativi per studenti sono piattaforme che forniscono funzionalità per la registrazione degli studenti ai corsi, la documentazione, la valutazione e altri punteggi di valutazione. Milioni di scuole in tutto il mondo si affidano ai sistemi informativi per studenti per la gestione dei dati e l’organizzazione efficace.

Per quanto riguarda gli smartphone, l’utente moderno ha in media 35 applicazioni mobili installate sul proprio dispositivo, alcune preinstallate ma per lo più scaricate. Ciò significa che gli utenti trascorrono una quantità significativa di tempo sui loro telefoni e navigano nelle app. Sembra terrificante, ma chi può biasimare gli utenti? Oggi tutto è nel palmo delle nostre mani. Letteralmente. Quali sono quindi i vantaggi che si ottengono mescolando queste due soluzioni tecnologiche incredibilmente popolari: le app mobili e il SIS? Di seguito vedremo i quattro motivi principali che rendono le app mobili per le informazioni sugli studenti il futuro nel mondo dell’istruzione.

4 motivi per cui le app mobili sono il futuro dei sistemi informativi per studenti

Tutto nel palmo della mano degli utenti

Gli studenti hanno bisogno di molte informazioni dalle loro istituzioni, come avvisi di ammissione, orari, dettagli sugli eventi, ecc. Attualmente le informazioni vengono distribuite agli studenti in due modi. Nell’approccio tradizionale, che prevede l’affissione di annunci nelle bacheche universitarie o l’utilizzo di comunicazioni tradizionali, come telefoni o e-mail di massa. In secondo luogo, sul sito web delle istituzioni. Entrambi hanno i loro svantaggi: il primo approccio è piuttosto disordinato e fa perdere molta carta e tempo, il secondo non offre un’esperienza personalizzata, ma solo una pubblicazione collettiva di informazioni. Vediamo quindi cosa può offrire un’applicazione mobile a un ambiente educativo:

  • Velocità ed efficienza: I telefoni cellulari offrono diversi vantaggi agli utenti, il primo e forse il più importante è la velocità/il risparmio di tempo. La maggior parte delle persone porta sempre con sé il proprio smartphone e questo dà loro la possibilità di accedere alle informazioni da qualsiasi luogo senza l’aiuto di un computer desktop tradizionale. Gli smartphone sono il mezzo preferito dalla maggior parte dei giovani, che tendono a utilizzare i loro dispositivi mobili molto più dei computer. Le app mobili rendono l’accesso e l’elaborazione delle informazioni più veloce non solo grazie alla comodità, ma anche rispetto al web. Le applicazioni possono personalizzare le informazioni per l’utente. Velocità e personalizzazione rendono le app mobili più efficaci.
  • Precisione e adattabilità: Le applicazioni utilizzano le informazioni per personalizzare con precisione l’esperienza dell’utente. I concetti di mobile computing e di applicazione context-aware possono fornire agli studenti servizi informativi più incentrati sull’utente. La maggior parte delle applicazioni mobili tende a richiedere i dati dell’utente, come la geolocalizzazione. Con l’accumulo di dati, le applicazioni creano un profilo utente per rispondere alle esigenze di ciascun utente, in modo che l’applicazione possa soddisfare tali esigenze o gusti. Di conseguenza, l’applicazione offre grandi possibilità di utilizzo.
  • Fiducia e facilità di accesso: Gli utenti di telefonia mobile scaricano continuamente applicazioni sui loro telefoni. A partire dal 2019 i telefoni cellulari hanno scoperto diversi modi per mantenere il dispositivo al sicuro dal furto di dati. Le password e il riconoscimento facciale sono alcune delle tecniche più diffuse ideate dagli sviluppatori di dati mobili per garantire la sicurezza del dispositivo. Inoltre, con l’uso massiccio dei cellulari, gli utenti delle app tendono a sentirsi più a loro agio nel condividere informazioni personali in cambio di un’esperienza più personalizzata. Questo rende i telefoni cellulari e le app più sicuri per gli utenti.
  • Un gran numero di utenti lo sostiene: Come già detto, la maggior parte dei giovani ha preferito i dispositivi mobili al tradizionale computer desktop. Questa tendenza è identificata prevalentemente con i millennial e la generazione z. Per essere precisi, il 62% dei millennial preferisce svolgere le attività sulle applicazioni anziché sul desktop per vari motivi. Con un numero crescente di applicazioni mobili disponibili sugli app store e con le loro funzionalità notevolmente migliorate, non c’è dubbio che le persone si rivolgano sempre di più alle applicazioni. Uno studio di comScore del maggio 2012 ha riportato che nel trimestre precedente gli abbonati alla telefonia mobile hanno utilizzato più app che navigato sul web con i loro dispositivi: 51,1% contro 49,8% rispettivamente. La società di ricerche di mercato Gartner ha previsto chenel 2013 saranno scaricate 102 miliardi di app (il 91% delle quali gratuite). Questo dimostra l’immensa preferenza degli utenti mobili rispetto all’esperienza del browser normale. Questo è un mondo di app mobili e noi ci viviamo.

Approfondimento sul mondo dei sistemi informativi per studenti

I sistemi informativi per studenti, come Classter, hanno adattato molte delle loro funzioni ai dispositivi smart, offrendo così nuove opzioni agli utenti. Una delle funzioni più importanti adattate ai dispositivi mobili è l’uso della rilevazione delle presenze degli studenti. Le applicazioni mobili semplificano il processo di registrazione delle assenze, poiché tutti i dati vengono registrati localmente, ovunque ci si trovi, sul dispositivo, per poi essere inviati immediatamente al registro quando il dispositivo è collegato a Internet.

L’uso dei dispositivi mobili in campo educativo sta cambiando anche il modo di comunicare tra insegnanti e studenti epuò essere utilizzato efficacemente per migliorare la qualità dell’insegnamento. Se siete insegnanti, potete facilmente gestire la vostra classe attraverso l’applicazione del sistema informativo per studenti o anche comunicare con gli studenti e i loro genitori. Immaginate che i dati registrati in classe possano essere diffusi in tempo reale a genitori, studenti e amministratori scolastici e che sia possibile motivare gli studenti durante le lezioni.

Domande frequenti

In che modo le app mobili migliorano i sistemi informativi per studenti (SIS) del mio istituto?

Le applicazioni mobili offrono una comodità senza pari, consentendo agli utenti di accedere alle funzioni essenziali del SIS in qualsiasi momento e ovunque. Grazie a funzioni come il monitoraggio delle presenze, le notifiche degli eventi e gli strumenti di comunicazione, le app mobili semplificano le attività amministrative e migliorano il coinvolgimento degli utenti.

Quali sono i principali vantaggi dell’utilizzo di applicazioni mobili per il SIS?

Le app mobili offrono velocità, efficienza, precisione e adattabilità nell’accesso e nell’elaborazione delle informazioni sugli studenti. Offrono esperienze personalizzate, misure di sicurezza migliorate e soddisfano le preferenze degli utenti moderni che preferiscono i dispositivi mobili ai tradizionali desktop.

In che modo Classter supporta la perfetta integrazione tra le app mobili e il SIS esistente?

L’esperienza di Classter nelle capacità di integrazione consente una sincronizzazione fluida tra le app mobili e le piattaforme SIS esistenti. Grazie alle API e alla tecnologia avanzata, Classter garantisce agli utenti una connettività e un’accessibilità ai dati senza soluzione di continuità su tutti i dispositivi.

Il nostro team è pronto ad aiutarvi a configurare Classter per il successo della vostra istituzione!

Saremo lieti di parlare di come possiamo lavorare insieme per aiutarvi a sbloccare il pieno potenziale di produttività della vostra istituzione.

Trova altri articoli

Articoli correlati

Scelta del redattore

footer form background spheres

Unitevi alle centinaia di organizzazioni
che utilizzano Classter per aumentare l'efficienza di
e semplificare i processi.

Grazie a una piattaforma che renderà la gestione di ogni aspetto della vostra istituzione semplice ed efficiente, potrete sbloccare il pieno potenziale della vostra istituzione. Il nostro team è sempre pronto ad aiutarvi a iniziare.