5 motivi per organizzare una raccolta fondi di prodotti per la scuola

Chiunque sia stato coinvolto in qualche modo in una scuola, come insegnante, genitore o anche studente, sa che la raccolta di fondi ha un ruolo significativo nel mantenere in funzione programmi critici. E mentre il futuro dell’insegnamento è in continua evoluzione, è chiaro che la raccolta fondi sarà una parte importante delle scuole per gli anni a venire.

Se siete indecisi se organizzare una raccolta fondi di prodotti, questi cinque motivi chiave vi aiuteranno a prendere una decisione in poco tempo. Le raccolte fondi di prodotti sono una scelta fantastica perché:

  1. Rafforzare lo spirito scolastico
  2. Può essere tenuto virtualmente
  3. Introdurre entrate significative
  4. Contribuire a costruire relazioni con i sostenitori
  5. Non comportano rischi finanziari

Siete pronti a immergervi in tutti i vantaggi di queste strategie di raccolta fondi per le scuole sforzi? Cominciamo.

5 motivi per organizzare una raccolta fondi di prodotti per la scuola

1. Le raccolte di fondi di prodotti rafforzano lo spirito scolastico.

Uno dei vantaggi più evidenti dell’organizzazione di una raccolta fondi per la scuola è lo spirito scolastico che ne deriva. E quando si stimola lo spirito scolastico, si guidare l’impegno degli studenti anche.

Vendendo articoli di marca con il logo, la mascotte e/o la combinazione di colori della vostra scuola, potete raccogliere fondi per la vostra scuola e aumentare il senso di comunità tra studenti, insegnanti, genitori e vicini.

Poi, potete incoraggiare i sostenitori della vostra scuola a sfoggiare il nuovo abbigliamento (tra cui magliette, maschere, cappelli e altro) in occasione dei prossimi eventi scolastici. È un vantaggio per tutti!

2. Le raccolte fondi di prodotti possono essere organizzate virtualmente.

Secondo Guida alla raccolta fondi virtuale di Snowball una campagna di raccolta fondi virtuale aumenta la convenienza sia per chi dona che per chi riceve, per massimizzare l’uso del tempo prezioso da parte di entrambi”.

Poiché molte scuole si sono rivolte alla educazione digitale (in tutto o in parte), è logico che cerchiate anche dei raccoglitori di fondi virtuali. In questo modo, potrete raccogliere fondi per la vostra scuola mantenendo una distanza sociale sicura e tutelando acquirenti e venditori.

Ecco come funziona di solito una raccolta fondi virtuale di prodotti:

  1. Collaborerete con una società di raccolta fondi per prodotti che creerà un negozio web di marca dove venderete i vostri articoli online.
  2. Incoraggerete studenti e genitori a condividere il link al vostro negozio web con familiari, amici, vicini e colleghi.
  3. I sostenitori potranno effettuare i loro acquisti online inserendo le informazioni di pagamento in un modulo sicuro e selezionando gli articoli e le quantità che desiderano ordinare.
  4. La società di raccolta fondi spedisce gli articoli agli acquirenti senza contatto, di solito entro 2-3 settimane.

Al di là della convenienza e degli ovvi benefici per la salute di una raccolta fondi per una scuola virtuale, ciò significa anche che potete espandere il vostro potenziale raggio d’azione all’infinito. Ad esempio, i vostri studenti possono facilmente vendere il vostro merchandising ai loro nonni anche dall’altra parte del mondo!

3. Le raccolte di fondi per i prodotti generano entrate significative.

Naturalmente, il motivo principale di ogni iniziativa di raccolta fondi è la capacità di raccogliere fondi per la scuola. E con una raccolta fondi di prodotti, siete sicuri di ottenere tonnellate di entrate necessarie per la vostra programmazione.

Per esempio, Raccolta fondi con carte sconto di ABC Fundraising comprende uno dei margini di profitto più elevati del settore, fino al 93%. Questo perché il prodotto in sé è a basso costo per la creazione e l’acquisto all’ingrosso, mentre i vostri sostenitori sono disposti a pagare cifre elevate per gli sconti esclusivi inclusi in questa raccolta fondi.

E non si tratta solo della carta sconto! Molti prodotti per la raccolta fondi (tra cui abbigliamento, cibo, tazze da caffè e altro) sono noti per i successi ad alto profitto che portano alle scuole e ad altre organizzazioni di raccolta fondi. Quando ospitate una di queste campagne, preparatevi a ricevere una quantità significativa di entrate per la vostra scuola.

4. Le raccolte fondi di prodotti aiutano a costruire relazioni con i sostenitori.

Un altro vantaggio fondamentale delle raccolte fondi di prodotti è la relazione reciprocamente vantaggiosa che offrono ai sostenitori. Invece delle tradizionali iniziative di raccolta fondi che si limitano a raccogliere le donazioni dei generosi donatori, le raccolte fondi di prodotti consentono ai sostenitori di effettuare un acquisto che va a beneficio della scuola e che si traduce in un prodotto tangibile per loro stessi.

Ecco perché è un modo fantastico per coinvolgere i sostenitori nelle vostre iniziative di raccolta fondi, soprattutto quelli che potrebbero essere indecisi se fare una donazione per la prima volta.

Quindi, assicuratevi di aggiungere gli acquirenti al vostro CRM per tenere traccia dei sostenitori e coinvolgerli nel tempo. Potete raccogliere informazioni come il loro nome, le informazioni di contatto e gli articoli che hanno acquistato per capire meglio chi sono e perché tengono o vogliono sostenere la vostra scuola.

Quando si avvicina la prossima raccolta fondi, si può guardare indietro alla ricchezza di dati preziosi sui donatori raccolti nel CRM e raggiungere le persone che hanno fatto di più per sostenere la scuola negli anni precedenti. Se fatto bene, si possono costruire e promuovere relazioni con i sostenitori che durano tutta la vita, piuttosto che una sola stagione di raccolta fondi.

5. Le raccolte fondi di prodotti non comportano alcun rischio finanziario.

L’ultimo motivo per organizzare una raccolta fondi di prodotti per la vostra scuola riguarda la facilità con cui potete iniziare a farlo senza senza costi iniziali.

Ad esempio, quando si organizza una raccolta fondi per maschere facciali personalizzate, gli addetti alla raccolta fondi effettuano gli ordini tramite un modulo d’ordine con marchio o un negozio online. Poi, una volta concluso il periodo di vendita, si invia l’ordine al partner di raccolta fondi. Loro creeranno e spediranno il giusto numero di maschere di marca e voi riceverete i profitti di cui si è parlato in precedenza.

In questo modo, non dovrete preoccuparvi di acquistare le maschere all’ingrosso sperando che vengano vendute tutte (e sprecando denaro in caso contrario). Tu inoltre non dovrete sborsare tonnellate di soldi guadagnati duramente per acquistare un costoso software di raccolta fondi per creare il vostro negozio online, perché il vostro partner di raccolta fondi lo fa per voi!

Ecco perché le raccolte fondi di prodotti sono un’ottima scelta per le organizzazioni di raccolta fondi che vogliono raccogliere un sacco di soldi per la loro causa, anche se non hanno un sacco di capitale da investire all’inizio. Inoltre, l’assenza di rischi finanziari rende più facile coinvolgere il resto dei team amministrativi o di raccolta fondi per iniziare questa idea.

In definitiva, le campagne di raccolta fondi di prodotti offrono una situazione vantaggiosa per tutti, sia per chi raccoglie fondi sia per chi li sostiene. Se si considerano questi vantaggi, si capisce che la vendita di articoli di marca per la scuola è un modo fantastico per stimolare lo spirito scolastico, aumentare il coinvolgimento virtuale, raccogliere fondi necessari e costruire relazioni con i sostenitori, il tutto con un rischio finanziario minimo o nullo per la scuola.

Quando capirete le ragioni alla base di queste potenti campagne, la domanda che vi porrete non sarà più “Dovremmo organizzare una raccolta fondi per i prodotti?”. Si tratterà di “quale prodotto dovremmo vendere per la nostra scuola”. oggi?” E se siete alla ricerca di idee di raccolta fondi più efficaci, questa guida può essere di grande aiuto. Buona fortuna!

Domande frequenti

Qual è l’importanza del fundraising per le scuole?

La raccolta fondi svolge un ruolo cruciale nel sostenere programmi e attività essenziali all’interno delle istituzioni scolastiche, contribuendo a colmare le lacune di finanziamento e a migliorare l’esperienza complessiva degli studenti.

Come può Classter supportare la nostra scuola nella gestione delle attività di raccolta fondi?

Classter fornisce soluzioni di gestione complete per gli istituti scolastici, compresi gli strumenti per organizzare e monitorare le iniziative di raccolta fondi insieme ad altre attività amministrative.

Classter offre funzioni per facilitare la comunicazione con i sostenitori della raccolta fondi?

Sì, Classter include funzioni di comunicazione che consentono alle scuole di impegnarsi con i sostenitori della raccolta fondi, condividere aggiornamenti ed esprimere gratitudine per i loro contributi.

Il nostro team è pronto ad aiutarvi a configurare Classter per il successo della vostra istituzione!

Saremo lieti di parlare di come possiamo lavorare insieme per aiutarvi a sbloccare il pieno potenziale di produttività della vostra istituzione.

Trova altri articoli

Articoli correlati

Scelta del redattore

footer form background spheres

Unitevi alle centinaia di organizzazioni
che utilizzano Classter per aumentare l'efficienza di
e semplificare i processi.

Grazie a una piattaforma che renderà la gestione di ogni aspetto della vostra istituzione semplice ed efficiente, potrete sbloccare il pieno potenziale della vostra istituzione. Il nostro team è sempre pronto ad aiutarvi a iniziare.